Destinazioni

Aree Tematiche

Trova Hotel

Treviso Province
All world cities


Treviso Meteo

Lun Mar Mer Gio

Rete Fiere

Categorie Eventi

Follow us on...

Facebook LinkedIn Twitter YouTube
Banner
Banner
Robert Browning PDF Stampa E-mail

    Robert-Browning-I812-l889Robert Browning (Londra 1812 - Venezia 1889)

    Assieme a Tennyson è uno dei maggiori poeti dell'età vittoriana.
    La sua prima opera pubblicata Pauline (1833) passò inosservata; Paracelsus (1835) fu ignorato; Strafford, una commedia, ebbe un breve ciclo di rappresentazioni nel 1837 al Covent Garden; Sordello (1840), poema storico di sfondo italiano, divenne proverbiale per la sua oscurità.
    Browning tuttavia migliorò notevolmente la sua arte e una serie di otto opuscoli, noti come Campane e melograni (1841-1846), contengono alcune fra le sue poesie più famose: Soliloquio del chiostro spagnolo e Il vescovo ordina la sua tomba alla chiesa di S. Prassede.Dopo aver sposato la scrittrice Elisabeth Barret nel 1846, si spostarono a Firenze in casa Guidi, dove compose le poesie raccolte in Uomini e donne (1855). Il dolore per la morte della moglie lo ricondusse nel 1861 in Inghilterra dove col tempo divenne ben noto nei circoli letterari londinesi. Dramatis Personae (1864), che comprende Calibano su Setebo e Una morte nel deserto, mostra la sua visione dei problemi religiosi del sec. XIX; ma è con la pubblicazione di L'anello e il libro (1868-1869) che finalmente si consolida la sua fama di grande poeta.Considerato dai critici moderni il più importante poema lungo vittoriano, L'anello e il libro sintetizza il costante interesse del Browning per i caratteri italiani, la casistica morale e la complessità della personalità umana. In L'avventura di Balaustione (1871) e Apologia di Aristofane (1875) esplora il campo della letteratura classica, mentre in Registro di locanda (1875) tratta le questioni ella criminalità e della psicologia criminale. Gli Idilli drammatici (1879, 1880) rivelano ancora le caratteristiche dell'opera di Browning: uno stile compresso, a volte contorto, e un'erudizione che può affascinare come respingere il lettore.
    Asolando, dedicato all'amica asolana  Caterina Bronson, il suo ultimo volume di versi, fu pubblicato a Venezia il 12 dicembre 1889. Maestro del monologo drammatico e dell'introspezione psicologica, egli ha anticipato alcuni motivi della poetica novecentesca.
    Il dramma Pippa passa, fa parte della raccolta Campane e melograni ed è il frutto del primo viaggio che Robert Browning fece in Italia nel 1838. Il "Prologo" del dramma inizia così:"Il primo giorno dell'anno in Asolo, nella Marca Trevigiana. Una camera comune, ma vasta e ariosa. PIPPA, giovane operaia setaiola, balza dal letto. Giorno!..."
    Il figlio di R. Browning, Pet, continuò ad abitare (a "regnare" scrive Gian Francesco Malipiero) ad Asolo fino alla sua morte (1912).

    www.asolo.it
 
Copyright © 2017 Discover Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
doctors.com website