Destinazioni

Aree Tematiche

Trova Hotel

Treviso Province
All world cities


Treviso Meteo

Mer Gio Ven Sab

Rete Fiere

Categorie Eventi

Follow us on...

Facebook LinkedIn Twitter YouTube
Banner
Banner
Sentiero panoramico dal Grappa al Cansiglio PDF Stampa E-mail

IlCansiglio

E' un po' l'Uovo di Colombo quest'itinerario che unisce le dorsali della grande struttura prealpina che si affaccia sull'immensa pianura veneta.
Sono tutti sentieri molto ben conosciuti dai camminatori del Veneto centrale di pianura. Queste sono le montagne di casa che si vedono affacciandosi dalla finestra, meta prediletta nelle mezze stagioni: in primavera per l'allenamento, in autunno per i colori e le nebbie.
Eppure, proposto come altavia che consideri nella sua unitarietà le prealpi trevigiane, può davvero sorprendere, affascinare e donare un 'valore aggiunto' anche al più accanito frequentatore di questi splendidi luoghi. Mai, come in questo caso, l'aggettivo panoramico è giustificato e meritato. Una galoppata incredibile tra dorsali boscose/erbose dove protagonista assoluto è l'orizzonte.
Un sentiero che sicuramente affascina chi ama i luoghi relativamente poco frequentati e i grandi spazi. E' indicato a chi soffre di claustrofobia da città, che qui può guardare dall'alto in basso la grande pianura coperta di case, capannoni e strade, respirare quell'aria particolare che solamente una grande dorsale erbosa -spartiaque e spartivento tra due valli e due mondi può far conoscere e, soprattutto, inebriarsi di luce e di sole. Il massimo della fortuna è percorrere questi sentieri in giorni particolarmente tersi. All'orizzonte si ammireranno gli Apennini, il mare e le più importanti cime dolomitiche.
L’itinerario unisce le dorsali delle Prealpi all'immensa pianura veneta. Sono tutti sentieri molto ben conosciuti e consentono di ammirare la complessa struttura calcarea delle Prealpi, separate dalle Dolomiti mediante la faglia della Linea della Valsugana e dalla sua diramazione secondaria del solco della Val Belluna. Le Prealpi formano un blocco geologico unico con gli Altipiani e il Cansiglio e sono segnate dalle tre profondissime incisioni del Canal del Brenta, Piave e Fadalto.


TV1graf

 

Dettagli percorso

TV1 - Alta Via Trevigiana, sentiero panoramico dal Grappa al Cansiglio
località di riferimento Bassano del Grappa, Montebelluna, Vittorio Veneto
partenza Borso del Grappa o Crespano del Grappa
difficoltà itinerario prettamente escursionistico - tecnicamente facile ma impegnativo dal punto di vista logistico
mete principali Cima Grappa, dorsale Cesen-Praderadego-San Boldo, Col Visentin, Cansiglio
caratteristiche escursione non impegnativa ma lunga, si percorre la grande dorsale prealpina tra pianura ed area dolomitica
giorni di cammino 6 - 10 / si presta bene anche ad essere spartita in tre settori: Grappa, Cesen-Visentin, Cansiglio
lunghezza circa 120 chilometri
dislivello totale circa 8.000 metri in salita
quota massima m. 1.775 del Monte Grappa
salita più dura salita al Monte Grappa
tratto più impegnativo nei pressi del bivacco dei Loff (Agnelezze) e sul sentiero del Gaviol (Fadalto-Cansiglio) - qualche passaggio appena esposto ma del tutto sicuro
periodo tarda primavera fino ad inizio inverno escludendo le settimane estive più calde
motivi d'interesse storici (I guerra mondiale), paesaggistici, naturalistici, etnografici
Mete/Località/Indicazioni/Varianti
Meta/Località Quota Ore Sentieri indicazioni/divagazioni/varianti/salite
salita al Monte Grappa, vi sono 3 possibilità:
Borso del Grappa 255 - 95 in alternativa si può prendere il sentiero 90 o il 97
Campo Croce 1050 02.30.00 95 osteria, albergo
Monte Colombera 1500 01.30.00 100
Cima Grappa 1775 01.30.00 100 rifugio Bassano (no pernottamento)
Crespano del Grappa - Madonna del Covolo 550 - 105-106 Mulattiera del Covolo', in alternativa scorciatoie o sent.109 direttissima
Casera Ardosetta 1450 03.00.00 109 a volte aperto ristoro
Cima Grappa 1775 01.00.00 109 rifugio Bassano (no pernottamento)
Crespano del Grappa - San Liberale 700 - 151 alcuni bar ristoranti
Pian de la Bala 1380 02.30.00 151 proseguire a sinistra per la strada asfaltata per qualche centinaio di metri
Cima Grappa 1775 01.30.00 151 rifugio Bassano (no pernottamento)
Croce dei Lebi 1570 00.30.00 156 è la dorsale dei Solaroli verso nord, è il sentierino in leggera discesa che parte accanto alla scalinata del piazzale dell'ossario
Col dell'Orso 1670 01.30.00 156 si continua per la cresta seguendo, tratto in comune con l'Altavia degli Eroi
forcella M.Valderoa 1557 01.00.00 156 scendere verso destra in Val delle Mure
Cason del Sol 1275 01.00.00 843 e strada sterrata dx ristoro agrituristico
Pian de la Bala 1380 01.00.00 stadina sterrata e asfaltata è il luogo dove si era saliti da San Liberale (terza alternativa), prendere (sx) il sentiero delle gallerie del Boccaor-Meatte
malga Vedetta dell'Archeson 1445 01.30.00 110-152 attraversare la strada provinciale e salire al Sacello di Cima della Mandria
Monte Palon 1305 01.00.00 212
Castel Cesil 1140 00.30.00 212
Monte Tomba 870 00.30.00 212 seguire la strada
Monfenera 700 00.30.00 -
Fener-Segusino 190 01.30.00 - paesi di fondovalle - da attraversare il Piave
Segusino 190 01.00.00 - strade (trafficate), scorciatoie o alternative con mezzi pubblici o privati - il sentiero di salita parte sulla dx prima di arrivare in paese
Col Balcon 1025 03.30.00 1012
Pianezze - Monte Cesen 1005 01.00.00 1009 alcuni bar, nelle vicinanze alcuni agriturismo
Monte Barbaria 1460 01.30.00 1008
malga Mariech 1500 00.30.00 860 ristoro agrituristico
Casera Forconetta 1395 00.30.00 stradina
Casera Federa 1330 00.30.00 - qualche difficoltà di orientamento nel bosco
rifugio Posa Puner 1382 00.30.00 stradina ristoro e pernottamento nel periodo estivo
Casera Salvadella 1230 01.00.00 E2 + stradina
forcella della Fede 1260 00.30.00 stradina + E2 si aggira (anche verso sud) il Monte Crep m.1349
malga Canidi 1230 01.00.00 stradina ristoro agriturismo
Praderadego 910 00.30.00 E2-1023 alcuni ristoranti
Col dei Moi 1358 01.30.00 991
forcella Foran 1110 00.30.00 991
bivacco dei Loff 1100 01.00.00 991 ricovero di emergenza
passo della Scaletta 900 00.30.00 991
passo San Boldo 710 00.30.00 stradina alcuni ristoranti/bar
La Cisa 1266 02.00.00 stradina + 990
La Posa 1115 00.30.00 990 + stradina
Pian de le Femene 1150 01.00.00 stradina agriturismo
Monte Cor 1322 01.00.00 986
forcella Zoppei 1417 01.30.00 986
Col Visentin 1763 00.30.00 986
rifugio Brigata Alpina Cadore 1617 00.30.00 pascoli + 985 verso dx a prendere il sentiero che scende e si congiunege al 985 - E7
Sella di Fadalto 480 02.30.00 - paese di fondovalle
Crosera del Gaviòl 520 00.30.00 949 strada e stradine
Casera Prese 1345 02.30.00 949 lunga impegnativa salita
Millifret 1580 02.00.00 980 - AV6 dorsale Millifret - Pizzoc
rifugio Città di Vittorio Veneto 1535 00.30.00 - rifugio Cai aperto in stagione
Agnelezza 1180 01.00.00 980 - AV6
Santuario Sant'Augusta 350 01.30.00 980 - AV6
Serravalle di Vittorio Veneto 110 00.30.00 980

 
Copyright © 2017 Discover Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
doctors.com website