Destinazioni

Aree Tematiche

Trova Hotel

Treviso Province
All world cities


Treviso Meteo

Sab Dom Lun Mar

Rete Fiere

Categorie Eventi

Follow us on...

Facebook LinkedIn Twitter YouTube
Banner
Banner
I Longobardi - Follina PDF Stampa E-mail

La_celebre_abbazia_di_FollinaCastrum Vallis Mareni - Così viene nominata Follina per la prima volta nel 739 d.C., in un assenso da Liutprando re dei Longobardi. La tradizione vuole che proprio sotto i Longobardi sia avvenuta la costituzione del feudo della Valmareno, comprendente il territorio degli attuali comuni di Cison di Valmarino, Follina e Miane.

Claudia Augusta Altinate - Tuttavia reperti risalenti al periodo Mesolitico (8000 a.C.) e la presenza di un ramo secondario della strada romana Claudia Augusta Altinate, usata per raggiungere la Val Belluna, indicano la presenza millenaria dell'uomo a Follina.

Monaci Cistercensi - La città deve comunque la sua importanza ad un insediamento altomedioevale di monaci Benedettini: i Cistercensi. I monaci denominarono questa zona ‘Sana Valle’ e vi introdussero la lavorazione della lana che determinò il destino economico della città.

La celebre abbazia di Follina - Il monastero accrebbe ulteriormente la sua importanza con il matrimonio tra Guicellone da Camino e Sofia da Colfosco, i quali donarono ai Cistercensi molte terre che aumentarono il prestigio dei monaci e permisero loro di realizzare il celebre complesso abbaziale ancora visitabile.

Follina (TV)

 
Copyright © 2017 Discover Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
doctors.com website