Destinazioni

Aree Tematiche

Trova Hotel

Treviso Province
All world cities


Treviso Meteo

Sab Dom Lun Mar

Rete Fiere

Categorie Eventi

Follow us on...

Facebook LinkedIn Twitter YouTube
Banner
Banner
Fregolotta PDF Stampa E-mail

torta_fregolottaTipico dolce della Marca Trevigiana, somiglia alla torta sbrisolona di Mantova e il suo nome deriva da fregola (briciola). La ricetta attuale appartiene, fin dai primi anni del '900, all'antica trattoria "Zizzola" di Salvarosa di Castelfranco Veneto (Treviso) e all'attuale omonima industria dolciaria. “Angelo Zizzola, raccontava Maffioli,  arrivò a Salvarosa (in comune di Castelfranco Veneto) nel 1924 e vi aprì un forno “pompeiano”, come dire “a legna”, venendo da Piombino Dese (Padova) per fare il pane per la gente del paese, e gestire insieme anche una trattoria, che gli dette molta soddisfazione, per via di un apprezzato “mangiar genuino” cotto da lui stesso e da una sua sorella nubile: zia Evelina.
Ora questa vestale dei fornelli aveva avuto da una amica di gioventù, cuoca presso una nobile famiglia con villa nel Terraglio (la strada statale che da Mestre arriva a Treviso) la ricetta di una gradevolissima torta, o meglio “crostata”, detta “fregolotta”. Ricetta molto misteriosa, trattandosi di una genuina pastafrolla con ingredienti antichi quanto la golosità dell’uomo: farina, burro, uova, zucchero e aromi naturali. La “fregolotta” era inizialmente confezionata per i clienti della trattoria, ma ebbe un successo tale per cui si dovette confezionare anche per la vendita al minuto, cuocendola nel forno a legna. Poi la richiesta fu tale che fu necessario creare un piccolo laboratorio e la “fregolotta”, propagandata divenne forse il più popolare e diffuso fra i dolci veneti, eccetto il Pandoro.

www.marcadoc.it

 

Ricetta Fregolotta

Ingredienti per 6 persone:

300 gr. di farina
200 gr. di zucchero
300 gr. di mandorle
3 tuorli
200 gr. di burro
un pizzico di sale
buccia di limone grattugiata.

Per la preparazione:

Sbollentate le mandorle e spellatele; mettetele in forno ad asciugare, quindi tritatele grossolanamente. Mescolatele alla farina, allo zucchero, al sale, al burro fuso e ai tuorli leggermente battuti. Ne otterrete un composto molto grumoso che dovrete cercare di stendere piuttosto sottilmente in una teglia bene imburrata. Fate cuocere per mezz'ora in forno caldo.


 


 
Copyright © 2017 Discover Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
doctors.com website