Destinazioni

Aree Tematiche

Trova Hotel

Treviso Province
All world cities


Treviso Meteo

Mar Mer Gio Ven

Rete Fiere

Categorie Eventi

Follow us on...

Facebook LinkedIn Twitter YouTube
Banner
Banner
Carlo Alberto Radaelli PDF Stampa E-mail
carloalbertoradaelliCarlo Alberto Radaelli (1820-1909) 

Nasce a Roncade il 14 giugno 1820. Nel periodo risorgimentale è combattente della Repubblica veneziana e del Regno italico. Amico dei fratelli Bandiera, fonda la ‘’Società Esperia’’, in seguito affiliata alla ‘’Giovane Italia’’.
Nel corso dell’assedio di Venezia da parte delle truppe austriache Radaelli, capitano maggiore di fanteria, organizza la difesa e riesce a riconquistare Mestre.
Deve emigrare dopo il 18 agosto 1849, all’indomani della resa di Venezia, piegata dallo strapotere militare dell’Austria. Negli anni successivi il roncadese partecipa alle sommosse di varie città italiane: Modena, Parma e Ancona, città in cui si guadagna la medaglia d’argento al valore militare e la promozione a colonnello. Scrive la ‘’Storia dell’Assedio di Venezia’’. Nel 1866 la città viene liberata, l’anno successivo Radaelli è maggiore generale a Palermo. Partecipa alla presa di Roma, nel 1870, e quindi, con il grado di generale, si ritira a vita privata.
Muore a Latisana (Venezia) il 10 novembre 1909. Nel centro di Roncade, nella sua casa nativa, c’è una lapide murata a lui dedicata scoperta il 20 settembre 1910.

 

 

www.roncade.it

 
Copyright © 2017 Discover Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
doctors.com website