Destinazioni

Aree Tematiche

Trova Hotel

Treviso Province
All world cities


Treviso Meteo

Dom Lun Mar Mer

Rete Fiere

Categorie Eventi

Follow us on...

Facebook LinkedIn Twitter YouTube
Banner
Banner
Sante Cancian PDF Stampa E-mail

scancian1Sante Cancian (1902-1947)

Disegnatore e pittore nato a Castello Roganzuolo, è riconosciuto dalla critica come uno dei protagonisti dell'arte trevigiana dei primi cinquant'anni del '900. Si trasferì a Treviso nel 1911 e lì espose per la prima volta già nel 1923. Sante Cancian, da autodidatta, improvvisa uno stile proprio, suggestivo nella sua genuinità: egli carpisce figure e scene della quotidianità trevigiana, mettendole su carta per mezzo di matita, carboncino o sanguigna; traccia con l'inchiostro di una penna o abbozza con l'acquerello.
I caratteri cui si ispira sono quelli trovati nelle osterie, per le strade: questi i suoi modelli. I luoghi che ritrae sono le vie, gli angoli del centro: questa la sua scuola. La sua pittura giovanile è semplice ma laboriosa, ritrae una realtà storica spesso marginale di povertà della gente comune, ma non di miseria.
La sua mano di illustratore lo porta a essere lineare e essenziale in caricature e ritratti, ma anche nei paesaggi, come nella veduta di Borgo Gradisca, luogo della sua infanzia a Castello Roganzuolo, immagine realizzata a carboncino nel 1923.
Non va dimenticata la sua vasta produzione di manifesti pubblicitari, che spaziano dal liberty dei primi anni al razionalismo della maturità (non va dimenticato che siamo negli anni in cui domina il fascismo e ha grande fortuna il futurismo).
Il pittore di Castello Roganzuolo si oppone al realismo di fine Ottocento, ma non entra a far parte neppure delle avanguardie: è una personalità a sè stante, pur fortemente radicata in un panorama veneto che, tra le due guerre, vede avvicendarsi numerosi artisti dalle esperienze vicine a quella del Cancian.

 

http://it.wikipedia.org

 
Copyright © 2017 Discover Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
doctors.com website