Destinazioni

Aree Tematiche

Trova Hotel

Treviso Province
All world cities


Treviso Meteo

Mer Gio Ven Sab

Rete Fiere

Categorie Eventi

Follow us on...

Facebook LinkedIn Twitter YouTube
Banner
Banner
Il Kiwi PDF Stampa E-mail
kiwiNon molti sanno che la provincia di Treviso è uno dei più importanti produttori di kiwi del nostro Paese che a sua volta lo è del mondo.
La disposizione a raggiera dei semi del kiwi diede il nome a questo frutto di actinidia dal greco aktis che significa raggio. Inizialmente la pianta fu importata a scopo ornamentale circa 20 anni fa. Poi questo frutto, che , si è imposto nella dieta per la sua generosità di vitamina C.  Il segreto è nella robusta buccia che protegge proprio la vitamina contenuta nella polpa che altrimenti si consumerebbe alla luce e al calore. Il primo Paese importatore fu la Nuova Zelanda che diede il nome Kiwi, proprio come il nome del tipico volatile neozelandese. Le produzioni di kiwi trevigiane vengono in gran misura esportate in Austria e Germania, oltre che nei mercati dell’est. Sono state soprattutto le nostre condizioni climatiche a determinare i presupposti per questa produzione.


www.coldiretti.it

Prima Ricetta: Dolcetti di kiwi e cocco

ecarte1424

Ingredienti per 4 persone:

2 kiwi
200 g di ricotta
33 cl di crema di cocco
50 g di zucchero
2 fogli di gelatina
2 cucchiai di farina di cocco

Per la preparazione:

Pela i kiwi e tagliali a rondelle. Rivesti con essi le pareti e il fondo di 4 stampini. Metti i fogli di gelatina in una tazza d'acqua fredda e lasciaceli per 10 minuti.
Metti in frigo 3 cucchiai di crema di cocco, che verserai poi in un tegamino. Metti la ricotta e il resto della crema di cocco in una terrina. Aggiungi lo zucchero e sbatti energicamente. Metti la crema di cocco a scaldare sul fuoco. Spegni il gas e incorpora i fogli di gelatina strizzati.
Aggiungi il tutto al composto di ricotta. Mescola bene e sbatti di nuovo. Versa questo preparato negli stampini, facendo attenzione affinché le rondelle di kiwi restino contro le pareti. Metti in frigo per 2 ore. Ribalta gli stampini nei piatti da dolci e cospargi di noce di cocco grattugiata.

Seconda Ricetta: Gratin di kiwi

ecarte631

Ingredienti per 6 persone:

6 kiwi
2 limoni verdi
200g di frutti rossi 
0.25 d'acqua
250g di zucchero 
Per la crema:
0,50 l. di latte
175g di zucchero 
6 uova
5 cl di kirsch

Per la preparazione:

Prepara una crema lavorando in una casseruola i tuorli con il latte bollente e lo zucchero semolato. 
Fai addensare sul fuoco senza lasciar bollire. Profuma con il kirsch e la vaniglia poi lascia raffreddare.  Taglia le scorze di limone verde in fini striscioline. In una piccola casseruola, fai un sciroppo con 0.25 l d'acqua e 250g di zucchero.  Immergici le scorze di limone. Lasciale candire per 2 - 3 minuti poi lascia sgocciolare.  Ripartisci la crema in 6 piattini, metti i kiwi sbucciati e tagliati a fette sulla crema, cospargi di frutta rossa e di scorze di limoni verdi. Passa al grill per 3 minuti. 



 
Copyright © 2017 Discover Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
doctors.com website